TORCETTI DEL CANAVESE - Mangiare in canavese 6.0

Mangiare in Canavese
Mangiare in Canavese
Vai ai contenuti
Mangiare in Canavese
Torcetti del Canavese
Il Torcetto è un prodotto di pasticceria secca a lievitazione naturale, costituito da un bastoncino di pasta, ricoperto di zucchero, e ripiegato ove le due estremità si uniscono assumendo una forma ovale – allungata, a goccia. La superficie del Torcetto è lucida grazie alla pennellatura con acqua, prima, e successivo spolveramento con zucchero semolato.
Gli ingredienti della pasta sono: farina tipo 00, acqua, burro, lievito, malto e sale.
La pasta viene tagliata in pezzetti di 5 cm, rotolata nello zucchero fino a formare un bastoncino lungo 10 cm per poi essere chiuso alle estremità manualmente.
I Torcetti vengono, poi, posti sulle teglie dove rimangono a riposare per la lievitazione quasi due ore, per passare, infine, all’ultima fase della cottura che avviene in forno a fuoco diretto per circa mezz’ora. Una volta cotti e raffreddati, sono pronti per i vari tipi di confezionamento.
La conservabilità varia a secondo dei luoghi in cui vengono immagazzinati e confezionati e può arrivare, nelle migliori condizioni, a circa sei mesi.
Tradizionalmente, sono nati come dolci a base di pasta di pane, passati nello zucchero o nel miele e preparati nei forni comuni a legna dei paesi ove, un tempo, tutte le famiglie vi cuocevano il pane.
Generalmente, si cuocevano sulla bocca del forno in attesa che questo fosse sufficientemente caldo per infornare il pane.
Con il passare del tempo il prodotto subì una trasformazione: da grossi bastoncini di pane dolce, dal 1800 in poi, divenne un vero prodotto di pasticceria secca. La dimensione si ridusse di circa la metà, la consistenza della pasta si fece più leggera anche grazie alla farina meno grezza, al lievito ma, soprattutto, all’introduzione del burro.
Si modificò anche il modo di consumarli. Dapprima erano destinati solo ai bambini (nelle rare occasioni che avevano, al tempo, di mangiare dolci), poi si passò a presentarli a fine pasto nelle ricorrenze familiari (battesimi, matrimoni, ecc.) a volte accompagnati con panna montana (fioca) spruzzata di caffè d’orzo macinato o con lo zabaione (successivamente).
Zona di produzione
I Torcetti sono prodotti tradizionali delle Valli di Lanzo, del torinese e delle vallate Biellesi. Secondo le ricerche storiche effettuate, Lanzo è inteso, in questo contesto, come il paese che abbina il toponimo al prodotto.
Attrezzature utilizzate
Le attrezzature col tempo si sono evolute ed adeguate alle normali pratiche dei prodotti da forno. I laboratori sono, pertanto, a norma, sottoposti a controlli dei servizi competenti dell’A.R.S. locale e, per lo più, prevedono: impastatrice, attrezzature varie per predisporre il prodotto alla cottura e forno a fuoco indiretto. Il prodotto è venduto anche confezionato in sacchetti personalizzati o in cartoni per le spedizioni.
La storia
I “torchietti”, come venivano chiamati nel ‘700 per la loro forma attorcigliata, erano già descritti nel libro “Confetturiere Piemontese” edito nel 1790
Nel “Trattato di cucina e pasticceria moderna” del 1854, Giovanni Vialardi, aiutante capocuoco dei re Carlo Alberto e Vittorio Emanuele II, descrive tre ricette di torchietti, partendo da altrettanti tipi di impasto. Una di queste è pressoché simile all’attuale; la differenza più evidente sta nell’utilizzo del lievito naturale al posto di quello di birra impiegato ai giorni nostri.
Anche Sandro Doglio, nel suo “Dizionario di gastronomia del Piemonte”, dopo un’attenta ricerca bibliografica cita Lanzo come probabile paese di origine del torcetto.
PRODUTTORI

Allice Maria Pia
Via Repubblica, 34 – 10070 Levone (TO)
Tel. 0124 475815 – Cell. 338 7580490

Al Mülin ’Barot di Barra Giovanni
Regione Plassa, 7 – 10070 Coassolo T.se (TO)
Tel. 0123 45587
Via Matteotti, 16 – 10074 Lanzo T.se (TO)

Al Turcet di Airola A. & C.
Via Cibrario, 25 – 10074 Lanzo T.se (TO)
Tel. 0123 29416

Barbero Pasticceria Cioccolateria
Via Juvarra, 45 – 10078 Venaria Reale (TO)
Tel. 011 4524707

Baima Besquet Ivano
Via Matteo Tarizzo, 7 – 10083 Favria (TO)

Bertino Mauro
Via Roma, 5 – 10070 Varisella (TO)
Piazza G. Galetto, 26 – 10070 La Cassa
Tel. 011 9249358
E-mail: bertino.mauro@libero.it

Bertot Armando
Via Roma, 4 – 10084 Forno Canavese (TO)
Tel. 0124 7276

Cresto Bruno di Cresto Ornella
Via Mazzini, 5 – 10087 Valperga (TO)
Tel. 0124 617127

Demartini Mauro
Strada Valperga, 27/29 – 10080 Salassa (TO)
Tel. 0124 7565 – Cell. 348 7963349
E-mail: info@grissinoallacqua.it

La Mica di Reteuna G.
Via Lanzo, 15 bis – 10070 Usseglio (TO)
Tel. 0123 83853

Paire Mauro
Via Lanzo, 34 – 10070 Ceres (TO)
Tel. 0123 435848

Panetteria Pasticceria Alfonsi di Bigi Aldo
Via Gozzano, 16 – 10011 Agliè (TO)
Tel. 0124 330175

Panetteria Alimentari Fiorella
di Soncina Renato
Piazza del Ponte, 1 – 10010 Andrate (TO)
Tel. 0125 604053

Panetteria Pasticceria Brusa
C.so Principe Tommaso, 54 – 10080 Ozegna (TO)
Tel. 0124 29420

Panificio Crosasso
Via Caviglione, 14 -10085 Pont Canavese (TO)
Tel. 0124 85237

Panificio Pasticceria Fisichella Giuseppe
Via Guala, 1 – 10014 Caluso (TO)
Tel. 011 9833872

Panificio Ghiglieri
Via Destefans, 9 – 10085 Pont Canavese (TO)
Tel. 0124 85204

Raveraira Giacomo
Via Grassa, 13 – 10080 Rivara (TO)
Tel. 0124 31121

Panificio Pasticceria Slanzi Maurizio
Via Ivrea, 45 – 10086 Rivarolo (TO)
Tel. 0124 29251


Associazione produttori del Torcetto
di Lanzo e del Canavese
c/o Comune di Lanzo
Ufficio Commercio
Via San Giovanni Bosco, 33
10074 Lanzo T.se (TO)
Tel. 0123 300409
E-mail:
ufficio.commercio@comunelanzotorinese.191.it
Presidente: Demartini Mauro
Strada Valperga, 27/29 – 10080 Salassa (TO)
Tel. 0124 7565 – Cell. 348 7963349
E-mail: info@grissinoallacqua.it
DOVE ACQUISTARE I TORCETTI DEL CANAVESE:



SEI UN PRODUTTORE O UN RIVENDITORE DEI TORCETTI DEL CANAVESE
SEGNALA LA TUA ATTIVITA'
 Aziende
 Commercianti
 Associazioni
 Privati
SiNo
 Direttamente in Azienda/Negozio
 Tramite il nostro E-commerce
 Contattandoci tramite e-mail
 Contattandoci telefonicamente

Torna ai contenuti